Un viaggio in Italia non può prescindere da uno dei maggiori vanti del Belpaese: la gastronomia. La buona cucina italiana, conosciuta ovunque, è un’insieme di sapori, gusti, creatività e storia di tutte le terre del Belpaese. La cucina de l’Altra Italia
beneficia della ricchezza e della diversità delle tradizioni culinarie locali e degli ingredienti che contraddistinguono la maggioranza delle sue aree : monti, colline, laghi e pianure. Certamente è anche il risultato di culture che hanno avuto una
particolare sensibilità verso il cibo come elemento per ottenere piacere. Ne sono la riprova i riconoscimenti delle guide gastronomiche internazionali che pongono l’Altra Italia al Top come numero di locali “stellati”.

L’”Altra Italia”, una destinazione per veri gourmet o, più semplicemente, per gli amanti della buona tavola: tutti gli itinerari proposti nel catalogo prevedono la possibilità di vivere deliziosi momenti, assaggiando le specialità sempre diverse che possono proporre le varie città, una cucina tradizionale amorevolmente preparata con ingredienti a chilometro zero e servita nei numerosi locali tipici.

“Dalla tradizione all’innovazione” è la proposta gourmet dell’”Altra Italia”, per consentire di vivere, dal punto di vista gastronomico, un’esperienza emozionale unica assaggiando i piatti della tradizione rivisitati da alcuni dei più grandi chef italiani.